Torna a "Lezioni digitali"

Calcolo differenziale

Qui trovi le lezioni digitali del modulo su calcolo differenziale.

    Obiettivi e indicazioni didattiche

    Gli obiettivi del modulo sul calcolo differenziale sono:

    • conoscere e applicare la definizione di derivata di una funzione in un punto e di funzione derivata e saper applicare i concetti a problemi reali;
    • calcolare la derivata delle funzioni elementari, conoscere l’algebra delle derivate e saper calcolare di conseguenza le derivate di funzioni composte e di funzioni inverse;
    • conoscere il legame tra funzione continua e funzione derivabile e saper riconoscere e classificare i punti di non derivabilità di una funzione;
    • conoscere i teoremi sulle funzioni derivabili e applicarli alla ricerca dei punti di estremo relativo e dei punti di flesso.

    Ogni lezione è stata costruita in modo da rendere lo studente protagonista: è responsabilità dell'allievo leggere la teoria e svolgere gli esercizi, ovviamente con le indicazioni da te fornite.

    Le lezioni sono raggruppate in tre sezioni: puoi scegliere se affrontare tutti gli argomenti o solo alcuni, in base alle tue esigenze. Ogni lezione è assegnabile singolarmente, in modo da garantire una certa flessibilità; in particolare, nel presentare il calcolo dei limiti si è scelto di separare le diverse forme di indecisione a seconda del tipo di funzione (polinomiale, algebrica razionale fratta, algebrica irrazionale, trascendente): l’intento è quello di permetterti di scegliere la strada che meglio si adatta alle tue esigenze.

    Scopri di più

    Derivata di una funzione

    Applicazioni del concetto di derivata

    Teoremi sulle funzioni derivabili

    Verifiche

    Questo modulo è stato realizzato da:

    Emanuela Eltrudis

    Emanuela Eltrudis

    Emanuela Eltrudis è laureata magistrale in Matematica indirizzo didattico presso l'"Alma Mater Studiorum - Università di Bologna" con la tesi: “Differenze regionali nelle prove INVALSI”. È coautrice dei testi “INVALSI.Mat” per la scuola secondaria di primo grado e “Invalsi.MAT - secondo biennio e quinto anno” per la scuola secondaria di secondo grado. Insegna Matematica nella scuola secondaria di secondo grado.